Pensieri e dintorni di Daisy Valdiserra

Pubblicato il Pubblicato in Considerazioni

GIRI . . . PENSIERI E DINTORNI

“GITA” A CAPORETTO

A noi che amiamo la Storia…i nostri beniamini…
Ma detestiamo la guerra…

Nessuna frase fatta potrà farci cambiare idea.

… non vogliamo parlare di fazioni amiche od ostili… di governi possibili o ideali…non ci importa sotto quale bandiera viviamo… o vivremo…

Leggiamo “Addio alle Armi” di Hemingway… andiamo pure in “gita” a Caporetto… rinfrescandoci nelle acque più azzurre che esistano dell’Isonzo… o in qualunque altro luogo dove si è combattuto per un qualsivoglia motivo.

Non abbiamo bisogno di monumenti commemorativi ma per i quali ci fermiamo comunque… non abbiamo esigenza di musei, ma che in ogni modo desideriamo entrarvi… ci basta la consapevolezza di ciò che già sapevano le madri sulle soglie, egualmente poste in terreno patrio, straniero o di confine, in attesa di tutti quei ragazzi di cui non si ha più traccia nei monumenti, nei musei, tra i ciottoli di un fiume, ma di cui tutti noi vorremmo così tanto ricordarci lo stesso!

Facciamo tutto non per “non dimenticare” ma per “pensare” a quello che è oggi e sarà storia domani.